Lun-Sab 8:30/12:30 Lun-Ven 14:00/19:00

Non solo botox: i tre trattamenti viso senza aghi per una pelle al top

Non solo botox: i tre trattamenti viso senza aghi per una pelle al top

Pelle tesa, compatta e luminosa senza bisogno di “punturine”? Ebbene si, si può fare!

Non c’è dubbio: trattamenti infiltranti come botox o filler sono ormai più che sdoganati e il loro mercato non conosce crisi (si stima un’ulteriore crescita di circa il 12% nei prossimi mesi), ma è anche possibile ritrovare un’espressione del viso giovane e fresca senza aghi.

Come? Ecco i tre trattamenti non invasivi per il viso più in voga al momento.

Trattamenti viso senza ago: la radiofrequenza

Semplice, anzi semplicissimo.

Il trattamento si basa sull’emissione di onde radio che, senza essere invasivo, stimola la produzione di collagene ed elastina.

Volete farvi un’idea di quanto funzioni? Vi basterà guardare la splendida attrice Julianne Moore, che all’alba dei suoi 61 anni sfoggia un viso ancora tonico e levigato.

Laser: il miglior alleato per ritrovare una pelle levigata

Per molti esperti il laser al viso è davvero il trattamento più efficace in assoluto per andare a modificare la texture e migliorare la salute della pelle.

Il trattamento consta di varie sedute, ma tanta pazienza verrà certamente ricompensata con risultati eccellenti e duraturi.

Ultrasuoni: l’alternativa al lifting

Se la vostra pelle presenta pieghe, lassità e pesantezza, i trattamenti a ultrasuoni sono il non plus ultra. Il più noto è Ultherapy, un'alternativa non chirurgica e non invasiva al lifting, in grado di tendere, rassodare e levigare la pelle del collo, della mandibola e del viso. Funziona mediante l'erogazione in profondità nel tessuto dermico di energia a ultrasuoni microfocalizzati e produce un riscaldamento che aumenta la produzione di collagene ed elastina.

Fonte: https://www.vogue.it/bellezza/article/trattamenti-viso-laser-radiofrequenza-senza-aghi-laser

Vuoi essere informato sulle ultime novità o ricevere in anteprima offerte e promozioni?

Iscriviti alla newsletter!

Per ulteriori informazioni puoi contattarci adesso