Lun-Ven 8:30/12:30 - 15:00/19:00 Sab 8:30/12:30

Test sierologici

Test sierologici IgG, IgM e IgG neutralizzanti

I test sierologici rilevano se le persone sono venute a contatto con il virus SARS-COV- 2 ma non sono in grado di confermare o meno un’infezione in atto e richiedono, perciò, in caso di positività, un ulteriore test molecolare su tampone per la conferma.

Al fine di ridurre il numero di risultati di falsi positivi è fortemente raccomandato l’utilizzo di test del tipo CLIA e/o ELISA che abbiano una specificità non inferiore al 95% e una sensibilità non inferiore al 90%. Al di sotto di queste soglie, l’affidabilità del risultato ottenuto non è adeguata alle finalità per cui i test vengono eseguiti.

In particolare si eseguono test sierologici quantitativi da prelievo venoso  per la ricerca numerica delle IgG e delle IgM e la ricerca delle IgG neutralizzanti (utili soprattutto per il dosaggio anticorpale post vaccino). I test sierologici quantitativi consentono di sapere il dosaggio specifico degli anticorpi prodotti.

Si esegue inoltre il test rapido qualitativo da prelievo capillare (il cosiddetto ‘’pungidito’’)  che in particolare consente di scoprire se il soggetto che vi si sottopone è entrato in contatto con il virus e se il suo sistema immunitario ha per questo prodotto anticorpi di risposta.

Per ulteriori informazioni puoi contattarci adesso